Modelli Armonici

Modelli Armonici

I Modelli Armonici sono formazioni geometriche di prezzo che derivano dal ritracciamento di Fibonacci o dalle linee di estensione. Fondata da H.M Gartley nel 1932, i Modelli Armonici identificano potenziali variazioni di prezzo o livelli di inversione di tendenza.

Questi modelli sono costituiti da cinque diversi punti segnati da lettere (X, A, B, C, D).

Tra i modelli armonici piú importanti e frequenti  troviamo:

Gartley 

Pipistrello (Bat)

Farfalla (Butterfly)

Cypher

Granchio (Crab)

Modello Gartley

Il modello Gartley è probabilmente il modello di grafico armonico più comune.

Prende il nome da H.M. Gartley, che ha detto che questo modello offre “una delle migliori opportunità di trading”.

Come per ogni modello armonico, ci sono versioni rialziste e ribassiste di Gartley.

Gartley utilizza una combinazione di ritracciamenti Fibonacci per arrivare ad un livello finale che genera un segnale di acquisto. L’idea di base dietro questo schema grafico, così come con altre formazioni armoniche, è che l’azione dei prezzi segue un modello specifico.

In sostanza, il prezzo è probabile che rimbalzi da un livello specifico Fibonacci all’altro fino a quando il segnale finale di acquisto o vendita è generato. In questo modo si forma una forma geometrica, come illustrato nella foto qui sotto.

Affinché il Gartley possa essere verificato come tale, devono essere soddisfatti in primo luogo i seguenti requisiti:

  • XA – Questo è dove il modello inizia inizia un uptrend o un downtrend.
  • AB – Questo è il primo passo che ha requisiti chiari e concisi. In teoria, il punto B dovrebbe terminare intorno al ritracciamento di Fibonacci 0.618. Naturalmente, è altamente irrealistico aspettarsi che l’azione prezzo termina a 0,618 esattamente; è consentito di offrire variazioni ad un certo grado.
  • BC – Il movimento BC dovrebbe seguire la direzione della tendenza generale. Il punto C dovrebbe terminare al . 0382 Livello di Fibonacci, vicino al livello 0,886 di Fibonacci del movimento AB.
  • CD – L’azione di prezzo allora prende un’altra girata e inverte il piedino del BC ad un determinato punto. Se la gamba BC terminava a 0.382 di AB, allora il CD dovrebbe finire all’estensione 1.272 di BC. Oppure, se la gamba BC termina a 0.886 di AB, allora il CD dovrebbe essere l’estensione 1.618 di BC.
  • XD – Una volta che la gamba del CD è finita, l’ultimo passo assume la misurazione del ritracciamento XD, che dovrebbe terminare a 0.786.

Infine, il punto D segnala un potenziale segnale di compra o vendita.

Il Gartley ribassista segue le stesse linee guida, con la mossa XA è al ribasso e il punto D genera un segnale di vendita.

Pipistrello

Un modello a Pipistrello sembra molto simile a un Gartley, ma ha misure diverse. È anche considerato un modello di continuazione in quanto la tendenza generale si estende e l’ultimo punto (D) termina all’interno della mossa XA iniziale. L’intera struttura sembra più simmetrica rispetto alla formazione di Gartley.

Queste sono le linee guida per riconoscere un modello a pipistrello:

  • XA – Qualsiasi mossa rialzista o ribassista che inizia la tendenza si classifica come la gamba XA.
  • AB – Il primo ritracciamento della mossa XA iniziale è più breve nel modello Bat rispetto al Gartley. La gamba AB dovrebbe terminare tra 0,382 e 0,5, segnalando una forte tendenza iniziale.
  • BC – Il punto BC dovrebbe essere 0.382 o 0.886 del movimento di AB. Quindi sta invertendo la direzione di tendenza del piedino di AB.
  • CD – Questa gamba dovrebbe essere l’estensione 1.618 della gamba BC se avessimo un ritracciamento 0.382 nella mossa precedente, o un’estensione 2.618 di BC se la gamba precedente ritraeva 0.886
  • XD – Oltre al CD, il punto D dovrebbe essere il ritracciamento 0,886 della gamba XA iniziale.

Farfalla

A differenza dei primi due modelli armonici, il punto D nel grafico a Farfalla termina al di fuori della mossa XA iniziale.                                     

Le seguenti linee guida sono in atto per i modelli a farfalla:

  • XA – Qualsiasi mossa rialzista o ribassista che inizia la tendenza si classifica come la gamba XA.
  • AB – Il primo ritracciamento della mossa iniziale XA è più lungo rispetto al Gartley e al Bat, in quanto l’azione di prezzo torna indietro fino a 0.786 ritracciamento Fibonacci.
  • BC – Il punto BC rimane lo stesso (0,382 o 0,886 ritracciamento di Fibonacci della mossa AB).
  • CD – La gamba rimane anche la stessa del modello Bat. Se il ritracciamento BC è 0.382, allora la gamba CD dovrebbe terminare con l’estensione 1.618. Se la gamba BC ha la sua estremità a 0,886 della gamba AB, allora il punto D arriva a 2,618.
  • XD – Il punto D deve anche corrispondere all’estensione 1.27 o 1.618 di Fibonacci della gamba XA iniziale.

Cypher

Il modello Cypher è simile al Gartley, tranne che la correzione BC dovrebbe andare oltre il punto A. Pertanto, il BC è un’estensione del movimento AB, piuttosto che un ritracciamento.             

Queste sono le linee guida per individuare un modello di Cypher:

  • XA – Qualsiasi mossa rialzista o ribassista che inizia la tendenza si classifica come la gamba XA. Come per gli altri modelli armonici, non ci sono requisiti specifici per la gamba XA.
  • AB – Il punto AB dovrebbe essere 0,382 o 0,618 della gamba XA.
  • BC – Come detto, il punto C si estende sopra o sotto il punto A. Quindi, stiamo disegnando un’estensione di Fibonacci, cercando un livello tra 1.133 e 1.414 del movimento AB.
  • CD – Nel modello Cypher, il CD e XD si fondono in un singolo punto. Quindi, il punto D dovrebbe essere a circa 0.786 del movimento XA iniziale.

Granchio

Estensioni estremamente lunghe caratterizzano il modello a Granchio.

Per questo modello sono state applicate le seguenti linee guida:

  • XA – Ancora una volta, qualsiasi mossa rialzista o ribassista che inizia il trend si classifica come la gamba XA.
  • AB – Questa gamba è completamente la stessa del modello Cypher e il ritracciamento XA dovrebbe terminare a 0,382 o 0,618.
  • BC – La gamba BC inverte il movimento AB correggendo 0,382 o 0,886 della gamba precedente.
  • CD – La gamba CD è simile alla XA – anche se avviene nella direzione opposta, è un’onda lunga che segue il periodo di consolidamento. Se il piedino BC è 0.382 allora il CD è previsto per concludersi vicino al contrassegno di estensione 2.24, mentre se BC è 0.886 del piedino di AB, quindi il CD dovrebbe essere 3.618 di BC.
  • XD – Infine, il punto D dovrebbe arrivare a circa 1.618 Fibonacci estensione della gamba XA iniziale.
Esta web utiliza cookies propias para su correcto funcionamiento. Contiene enlaces a sitios web de terceros con políticas de privacidad ajenas que podrás aceptar o no cuando accedas a ellos. Al hacer clic en el botón Aceptar, acepta el uso de estas tecnologías y el procesamiento de tus datos para estos propósitos. More information
Privacidad